SKIN COMO'

Confermato lo sciopero dei benzinai

Per il momento la mobilitazione resta, ma è previsto un nuovo incontro giovedì

Non si è ancora arrivati a una soluzione per l’aumento dei prezzi dei carburanti e dunque lo sciopero, proclamato per il 25 e il 26 gennaio prossimi, non è stato ancora revocato.

Servizio di Stefania Rotolo

Intervistati:

Adolfo Urso, ministro delle Imprese e Made in Italy

Giuseppe Sperduto, pres. FAIB Confesercenti

Roberto Di Vincenzo, pres. Fegica

Facebook
Twitter
LinkedIn

Potrebbe interessarti anche:

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle