Deliziosa
YesWeWork
Acqua Orsini

Andria, Guardia di finanza sequestra automezzi e terreni adibiti a discariche abusive /Video

Operazione dei militari grazie ai controlli nella zona nord della città iniziati a settembre scorso

I finanzieri della Compagnia di Andria, su richiesta della Procura di Trani, hanno sequestrato 6 autocarri di una società andriese operante nell’edilizia e di 4 terreni agricoli, illecitamente adibiti allo smaltimento di macerie, per un valore complessivo pari a circa 200mila euro. Le indagini, legate ad un procedimento penale per il reato di gestione di rifiuti non autorizzata, sono iniziate da un precedente sequestro effettuato, sempre dai finanzieri, nel settembre 2023. In quella circostanza i militari intercettarono un camion bilico dal quale venivano scaricati laterizi su un terreno alla periferia nord di Andria e già colmo di materiali di risulta. La successiva attività investigativa ha consentito di far emergere una consolidata prassi criminale operata da due imprenditori edili andriesi, i quali sistematicamente smaltivano in modo illecito i materiali provenienti dai cantieri edili di loro pertinenza, mettendo a serio rischio la salubrità del territorio. Oltre alle responsabilità penali in capo agli imprenditori, sono al vaglio dell’autorità giudiziaria le posizioni dei conducenti degli automezzi sequestrati.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle