Deliziosa
YesWeWork
Acqua Orsini

Incidente mortale a Foggia: forse gesto di esultanza finito male

Parla l’avvocato del conducente dell’auto: “la vittima sarebbe uscita dall’auto in corsa per festeggiare il pareggio dell’Italia”

Un gioco pericoloso per festeggiare il pareggio della nazionale di calcio terminato in tragedia: sarebbe la motivazione cha ha portato alla morte di Egidio Robortaccio, 25enne deceduto ieri a Foggia in via Ghandi. Il giovane è stato sbalzato fuori dall’auto sulla quale viaggiava in compagnia di un’altra persona. E’ quanto dichiarato dall’avvocato del conducente, indagato per omicidio stradale. La vittima avrebbe cercato, per gioco, di uscire dall’auto in corsa aprendo lo sportello. Inutili, secondo l’avvocato, i tentativi del suo assistito di bloccare l’amico che è riuscito a salire sulla parte esterna del parabrezza ed è quindi caduto sull’asfalto. Il giovane è morto sul colpo.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle