Deliziosa
Manchette Fono VI.PI.
Acqua Orsini

Sangiuliano, se Romito diventa sindaco di Bari sarò assessore Cultura

Ministro: ‘Conosco benissimo il territorio le sue aspettative’

“Se Fabio Romito viene eletto” sindaco “verrò a fare l’assessore della Cultura, cosi avviamo il
lavoro”. Lo ha detto il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, a margine della conferenza stampa
organizzata questa mattina nel comitato elettorale di Fabio Romito, candidato del centrodestra impegnato nel ballottaggio. Il ministro ha precisato che deve far verificare se sia una possibilità giuridica concreta e se non ci siano incompatibilità. “Mi piacerebbe fare l’assessore della giunta Romito – ha detto Sangiuliano – per un periodo anche breve, per poter avviare progetti significativi sulla città di Bari”. “Bari è la mia seconda città dopo Napoli, ci ho anche lavorato e conosco benissimo il territorio le sue aspettative, è una città di grande tradizione culturale, di nobilissima tradizione culturale. E il ministero della Cultura come mai in passato è impegnato nella cultura in questa città”. “Abbiamo fatto del Castello Svevo – ha proseguito il ministro – un museo autonomo, che significa più risorse, efficienza nella gestione e avere un direttore dedicato. Siamo impegnati anche sul Petruzzelli, sul quale abbiamo fatto uno stanziamento straordinario. Crediamo in una cultura vera, autentica, libera. La cultura non deve essere un meccanismo di erogazione di probonus clientelari. La cultura deve essere aperta a tutti, deve fuoriuscire dalla Ztl abitata dai radical chic e deve
permeare tutto il territorio”. 

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle