Deliziosa
Manchette Fono VI.PI.
Acqua Orsini

Pescatori di ricci senza ristori, la Regione studia contributi per 800 euro al mese

Categoria in crisi per il fermo pesca previsto fino al 2026

Accordo raggiunto al palazzo dell’Agricoltura con i sindacati sui ristori dei pescatori di ricci in crisi per il divieto di pesca fino al 2026 stabilito da una legge pugliese. Per salvare il settore, l’assessore Pentassuglia ha garantito un contributo mensile di circa 800 euro ai pescatori professionisti con licenza, muniti di imbarcazione ad hoc, e ai subacquei. Nei prossimi giorni si stabiliranno il numero dei beneficiari, l’ammontare del contributo regionale e lo stato del ripopolamento dei ricci. I sindacati hanno chiesto multe salatissime con sanzioni penali per i pescatori pirata che infrangono il fermo alla pesca.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle