Deliziosa
YesWeWork
Iflem

Taviano: donna muore soffocata in una casa di cura

Fatale un pezzo di cioccolata andato di traverso

Una donna di 56 anni, ospite di una casa di cura con sede a Taviano, è morta soffocata da un pezzo di cioccolata andatole di traverso mentre stava facendo colazione in giardino. La donna, originaria di Taranto, era ospite della struttura da qualche mese. A nulla sono valsi i tentativi di rianimarla da parte del personale medico presente nella casa di cura. La salma, su disposizione della Procura, è stata trasferita presso l’obitorio dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle