SKIN IL GRAFFIO

Andria, 82enne dona reni e fegato, è l’ottava donazione nel 2023 per l’Asl Bat

Nuovo espianto all’ospedale Bonomo di Andria. Prelevati reni e fegato da una donna di 82 anni del posto, morta per emorragia cerebrale. Nelle sale operatorie coordinate dal dott. Nicola Di Venosa, direttore della struttura complessa di Anestesia e rianimazione, si sono alternate l’equipe del Policlinico di Foggia, che ha prelevato i reni, ed un’equipe del Policlinico ‘Gemelli’ di Roma che ha prelevato il fegato per una urgenza di carattere nazionale. A dare il consenso alla donazione, l’ottava per l’ Asl da inizio anno a oggi, sono stati i tre figli dell’anziana.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp

Potrebbe interessarti anche:

Sidebar Divella

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle