SKIN COMO'

Incendio rifiuti, a Modugno e Bari ordinanza “finestre chiuse”

La situazione nel corso della notte potrebbe subire evoluzioni

E’ ancora in corso l’incendio nella ditta di stoccaggio rifiuti “Recuperi Pugliesi” a Modugno e il sindaco Nicola Bonasia, considerato che l’azienda stocca imballaggi di materiale plastico e di carta, la cui combustione rappresenta un potenziale rischio per la salute pubblica; e che la colonna di fumo, spinta dal vento, si potrebbe dirigere su tutto il territorio comunale e su altri comuni limitrofi; ha stabilito con una ordinanza immediatamente esecutiva che, almeno fino alle ore 15 di domani, i cittadini dovranno limitare le attività all’aperto, con particolare riguardo a quelle di natura ludico sportiva; e mantenere chiuse le finestre in caso di fumi persistenti e maleodoranti.

Anche il Comune di Bari invita i cittadini a tenere le finestre chiuse e a evitare una prolungata permanenza all’esterno domani, in via precauzionale: il fumo al momento non sta interessando l’abitato
di Bari ma la situazione nel corso della notte potrebbe subire evoluzioni a causa dell’andamento del vento che dovrebbe cambiare direzione. La situazione è monitorata in continuo da Arpa Puglia e dal dipartimento di prevenzione della Asl.

Facebook
Twitter
LinkedIn

Potrebbe interessarti anche:

Scopri il meteo

Tutte le previsioni aggiornate della tua zona!

Oroscopo

Scopri cosa ti riservano le stelle