Programmi tvOn demand

Parte 1

Il crac di Fse e i prestiti facili della Bnl

12-09-2019

Ferrovie Sud Est era diventata un'azienda colabrodo, con spese folli che producevano perdite superiori ai 400 milioni, e benchè totalmente pubblica, rischiava di saltare da un momento all'altro. Ma c'era una banca, la Bnl, che la teneva in vita, concedendole prestiti a volontà e favorendo così ulteriori sprechi

 


Scegli la programmazione

Ultime 24 ore