Programmi tvOn demand

Parte 1

Tarantini: rapporti con Ndrangheta

In carcere è finito Bruno Crea, cognato di uno dei più noti boss della ndrangheta, Alvaro Natale. Nell'ordinanza di custodia cautelare si fa anche il nome di Giampaolo Tarantini, che aveva rapporti con Crea


Scegli la programmazione

Ultime 24 ore