Programmi tvOn demand

Parte 1

Sposa bambina, al via il processo a Lecce

05-03-2021

Eccolo mentre aspetta di entrare in aula per affrontare il processo che lo vede imputato per maltrattamenti in famiglia. E’ l’uomo cingalese di 51 anni, residente con la famiglia a Lecce, accusato di aver impedito alla figlia all’epoca dei fatti 14enne, nata e cresciuta nel capoluogo salentino, di fidanzarsi con un ragazzo a lei gradito poiché promessa in sposa sin dall’infanzia ad un suo connazionale, tanto da ridurla per essersi ribellata, in uno stato di profonda frustrazione fisica e psichica e a compiere atti di autolesionismo. Il processo ha preso il via davanti ai giudici della prima sezione penale del Tribunale di Lecce 

Servizio di Stefania Congedo
Riprese e montaggio di Roberto Riccardi

Intervista a Paolo Spalluto, avvocato dell'imputato


Scegli la programmazione

Ultime 24 ore