Statte, il sindaco risponde a Peacelink su inquinamento e bonifica

 11/06/2018

Il sindaco di Statte, nel Tarantino, risponde a Peacelink. “Si, il comune di Statte –per quanto di sua competenza- ha applicato l’articolo 244 del decreto 152 del 2006 che richiede l’indicazione delle responsabilità in ordine all’inquinamento. Il Comune ha fatto tutto quel che doveva, prosegue il sindaco Franco Andrioli- già negli anni passati, indicando alla Provincia –Ente responsabile per la definitiva individuazione delle fonti inquinanti- che si tratta quasi certamente dell’ILVA. 

 

Servizio di Francesco Persiani


Intervista a Franco Andrioli, sindaco di Statte







ALTRI CONTENUTI
  • La direttrice del Cern di Ginevra a Potenza
    La direttrice del Cern di Ginevra a Potenza del 23/06/2018
  • Ilva: presto nuovo incontro Di Maio - commissari
    Ilva: presto nuovo incontro Di Maio - commissari del 23/06/2018
  • Palagiustizia, Anm chiede sede unica e definitiva
    Palagiustizia, Anm chiede sede unica e definitiva del 23/06/2018
  • Grottaglie, mostra internazionale ceramica
    Grottaglie, mostra internazionale ceramica del 23/06/2018
  • Palagiustizia, le soluzioni provvisorie
    Palagiustizia, le soluzioni provvisorie del 23/06/2018
  • Cerignola: Regione revoca Aia a Sia
    Cerignola: Regione revoca Aia a Sia del 23/06/2018
  • Bari: corso di formazione per medici sportivi
    Bari: corso di formazione per medici sportivi del 23/06/2018
  • A Copenaghen in sidecar con la cagnetta
    A Copenaghen in sidecar con la cagnetta del 23/06/2018
  • Monte Sant'Angelo, denunciato il piromane
    Monte Sant'Angelo, denunciato il piromane del 23/06/2018
  • Le preoccupazioni di Confapi su futuro della Bradanica
    Le preoccupazioni di Confapi su futuro della Bradanica del 23/06/2018
ARCHIVIO SERVIZI TG

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv