Taranto, arrestato l'uomo accusato di omicidio dell'anziano disabile

  |  TARANTO (TA)  -  martedì 22 settembre 2020 - 18:48

Il 39enne è un pregiudicato di Crispiano, badante dell'uomo ucciso

di Francesco Persiani
Taranto, arrestato l

Un pregiudicato 39enne di Crispiano, nel tarantino, è stato arrestato per evasione dagli arresti domiciliari, ma è anche indagato per la morte di un disabile di 63 anni, trovato cadavere nel suo appartamento di via Oberdan 117, nel capoluogo ionico. Il 39enne gli faceva da badante, poichè l'uomo trovato cadavere era solo e non autosufficiente. Ieri i vicini di casa hanno allertato il 118 quando hanno visto correre il pregiudicato per le scale e non riuscivano più a contattare il disabile. Sul posto sono intervenuti il 118 ed i carabinieri. Sul cadavere del disabile erano presenti alcuni lividi e sul collo un'ecchimosi, compatibile con lo strangolamento. Nelle prossime ore verrà eseguita l'autopsia. Le indagini dei carabinieri proseguono. 

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.