Stupro a Marconia di Pisticci, ottavo autore riconosciuto su Facebook

  |  PISTICCI (MT)  -  giovedì 17 settembre 2020 - 11:46

La conferma arriva dall’avvocato Giuseppe Rago, legale delle due ragazzine

di Alessandro Boccia
Stupro a Marconia di Pisticci, ottavo autore riconosciuto su Facebook

In attesa del'incidente probatorio fissato per sabato mattina alle 9 in tribunale a Matera, arriva la notizia che una delle due minorenni inglesi, vittime di una violenza avvenuta nella notte tra il 7 e l'8 settembre scorsi durante una festa in una villa di Marconia di Pisticci, ha riconosciuto ieri l’ottavo giovane del branco che avrebbe partecipato alla violenza, reato di cui sono accusati sette giovani, quattro dei quali sono stati arrestati e sono ora sono detenuti in carcere. La conferma arriva dall’avvocato Giuseppe Rago, legale delle due ragazzine, che ha spiegato come al riconoscimento del giovane, per il quale è stata presentata una denuncia querela, si è arrivati attraversi la visione di alcune foto pubblicate sul profilo Instagram di uno dei sette indagati già identificato.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.