Taranto: rimossi ordigni bellici sul litorale di San Vito

  |  TARANTO (TA)  -  venerdì 31 luglio 2020 - 18:21

Rimossi una bomba d'aereo da 250 chili, 2 proiettili di artiglieria ed una spoletta sul fondo del mare, a circa 3 metri di profondità

di Annamaria Rosato
Taranto: rimossi ordigni bellici sul litorale di San Vito

Rimossi una bomba d’aereo da 250 chili, 2 proiettili di artiglieria ed una spoletta sul fondo del mare, a circa 3 metri di profondità, sul litorale di san vito, nel tarantino. Gli ordigni sono stati prelevati dai palombari del gruppo operativo subacquei del comando della marina militare. Risalgono alla seconda guerra mondiale. L'attivita’ di bonifica è stata richiesta dalla prefettura a seguito della segnalazione, da parte di un cittadino alla locale capitaneria di porto. Gli ordigni esplosivi sono stati rimorchiati a distanza fino a raggiungere una zona di sicurezza dove sono stati distrutti. E’ necessario ricordare che questi manufatti possono essere molto pericolosi e pertanto non devono essere toccati o manomessi in alcun modo, ma ne va denunciato immediatamente il ritrovamento alla locale capitaneria di porto o alla più vicina stazione dei carabinieri.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.