Calcio: Bari, errori e responsabilità

  |  BARI (BA)  -  venerdì 24 luglio 2020 - 12:13

La mancata promozione in serie B è un boccone amaro da ingoiare per i tifosi e per Luigi De Laurentiis

di 
Calcio: Bari, errori e responsabilit

La mancata promozione in serie B è un boccone amaro da ingoiare per Luigi De Laurentiis. Alla delusione provata come tutti i baresi aggiunge la verifica dei danni provocati dalla gestione tecnica, danni che peseranno come un macigno sulla prossima stagione. Luigi De Laurentiis è dotato di un aplomb non comune, ma ha riconosciuto che sono stati commessi molti errori, alcuni giganteschi, di cui non ha alcuna responsabilità diretta. Ha messo a disposizione del direttore sportivo Matteo Scala tutto quanto avesse bisogno per riportare il Bari subito in serie B. Non ha badato a spese, ma non è stato ripagato come si doveva. La conferma di Giovanni Cornacchini contro ogni logica è stato il primo grave errore pagato con l'inevitabile cambio in panchina dopo appena cinque giornate di campionato. E così Vivarini si è trovato a gestire una squadra costruita da altri, una rosa importante, costosa (il Bari ha il secondo monte ingaggi della serie C), con qualche doppione di troppo e assortita male. Senza per esempio un centrale di centrocampo, un play dinamico, veloce, padrone di quel ruolo dove si sono alternati in due o tre. Senza un terzo attaccante all'altezza di Simeri e Antenucci che per fortuna a dispetto della sua età non ha saltato una partita segnando 20 gol. Anche Vivarini ha delle responsabilità, per carita', a cominciare dalla preparazione della finale play off, ma ha qualche alibi che gli non si può non riconoscergli. È il momento delle analisi, (non dei processi per carità), necessarie per ripartire in serenità. Le decisioni spettano a Luigi De Laurentiis che ha il compito di fare tutte le verifiche del caso e trarre le opportune conclusioni senza guardare in faccia a nessuno. Il Presidente non è mai elegantemente e opportunamente intervenuto nelle questioni tecniche e proprio per questo ha la possibilità di prendere qualsiasi decisione libero condizionamenti. Far finta di nulla e proseguire sulla stessa strada sarebbe, secondo noi, un ulteriore errore da non commettere nell'interesse del Bari, della città, ma anche suo.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.