Brindisi, sequestrato un canile abusivo

CRONACA  |  BRINDISI (BR)  -  mercoledì 27 maggio 2020 - 16:27

Il proprietario della struttura, un 54enne di Mesagne, e' stato denunciato anche per gestione di rifiuti non autorizzata

di Alessandro Miglietta
Brindisi, sequestrato un canile abusivo

Un canile abusivo è stato sequestrato dai carabinieri forestali di Brindisi alla periferia della città. All’interno della struttura, un’ampia piattaforma in cemento armato suddivisa in cinque ampi box, i militari hanno scoperto 16 esemplari di segugio italiano. Il proprietario della struttura, un 54enne di Mesagne, è stato denunciato anche per gestione di rifiuti non autorizzata in relazione a uno scarico delle deiezioni canine attraverso una condotta non autorizzata. I controlli effettuati dal servizio veterinario della Asl hanno permesso di verificare lo stato di normale benessere degli animali. Tuttavia tre esemplari non sono risultati iscritti all’anagrafe canina. Per questo al proprietario del canile è stata anche elevata una sanzione amministrativa.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.