Lecce, GdF sequestra 14mila mascherine non a norma

CRONACA  |  LECCE (LE)  -  venerdì 22 maggio 2020 - 10:37

Insospettiti dagli annunci i finanzieri hanno eseguito un'ispezione, trovando 11 colli contenenti 14.000 mascherine, importate dalla Cina, tutte irregolari perche' prive dell'obbligatoria marcatura CE

di Redazione Norbaonline
Lecce, GdF sequestra 14mila mascherine non a norma

La Guardia di Finanza di Lecce ha sequestrato ben 14mila mascherine non a norma e denunciato il titolare e l'intermediario di una ditta di Soleto che vendeva Dpi per frode nell'esercizio del commercio. Attraverso i social media l'uomo pubblicizzava  ingenti quantitativi di mascherine con classe di filtraggio KN95, equiparata alla piu' nota tipologia FFP2, esibendo anche il certificato di conformità. Insospettiti dagli annunci i finanzieri hanno eseguito un'ispezione, trovando 11 colli contenenti 14.000 mascherine, importate dalla Cina, tutte irregolari perche' prive dell'obbligatoria marcatura CE e certificato della loro conformita' alle direttive europee. Come se non bastasse, il certificato di conformita' è risultato falso e rilasciato da una azienda inglese non autorizzata dalla competente autorita' governativa.

 

 

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.