Rodi Garganico, muore operatore del 118 positivo al Coronavirus

  |  RODI GARGANICO (FG)  -  sabato 28 marzo 2020 - 16:29

L’operatore sanitario aveva soccorso un uomo il 2 marzo, morto di Covid 19 pochi giorni fa

di Pietro Loffredo
Rodi Garganico, muore operatore del 118 positivo al Coronavirus

Un operatore del 118 di Rodi Garganico, di 49 anni, è morto di Coronavirus. L’uomo, che non aveva patologie pregresse, è deceduto al Policlinico Riuniti di Foggia, dove era ricoverato dal 4 marzo. L’operatore sanitario - le cui condizioni erano subito appese critiche - aveva soccorso un uomo il 2 marzo, morto di Covid 19 pochi giorni fa. Dopo questo intervento, altri nove operatori del servizio di emergenza-urgenza furono messi in quarantena e ora sono tutti rientrati al lavoro. Tra il personale del 118 della Sanitaservice c’è un altro operatore contagiato: le sue condizioni non sarebbero preoccupanti.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.