Noleggio con conducente, la sentenza della Corte Costituzionale

CRONACA  |  0 ()  -  sabato 28 marzo 2020 - 08:58

Gli ncc non devono tornare alla rimessa prima di iniziare una nuova corsa e potranno prendere clienti anche al di fuori della provincia di residenza

di Francesco Iato
Noleggio con conducente, la sentenza della Corte Costituzionale

Gli ncc non devono tornare alla rimessa prima di iniziare una nuova corsa e potranno prendere clienti anche al di fuori della provincia di residenza. Lo ha stabilito la corte costituzionale depennando la normativa statale del 2018 sul trasporto non di linea privato. I giudici hanno accolto il ricorso della calabria e la sentenza, di fatto, riequilibria il mercato oggi sbilanciato sui taxisti. Un grosso risultato per le ditte di noleggio con conducente, circa 700 in puglia per 1800 addetti ed un giro d’affari da 1,5 miliardi di euro annui, concentrato soprattutto in salento sul turismo di lusso e sui servizi di accompagnamento a star del cinema e della musica.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.