Molesta 20enne sul treno, arrestato a Barletta

  |  BARLETTA (BT)  -  lunedì 17 febbraio 2020 - 10:22

L'uomo, di nazionalità marocchina, è stato raggiunto sul lungomare di Barletta mentre era in compagnia di connazionali

di Giovanni Di Benedetto
Molesta 20enne sul treno, arrestato a Barletta

La Polizia Ferroviaria di Barletta ha arrestato un uomo senza fissa dimora di nazionalità marocchina, in Italia senza regolare permesso e già destinatario di un provvedimento di espulsione, accusato di violenza sessuale aggravata. Le indagini sono partite lo scorso 3 febbraio quando una studentessa di 20 anni aveva denunciato di avere ricevuto molestie da parte dell'uomo mentre viaggiava sul treno 12474 lungo la tratta Bari-Barletta. L’uomo, secondo quanto riferito, avrebbe bloccato con forza la giovane al sedile accanto al suo con l'intento di costringerla a subire atti sessuali. Gli agenti della Polfer, dopo alcune ricerche, lo hanno fermato mentre si trovava in un casolare abbandonato sul lungomare di Ponente a Barletta con altri suoi connazionali. Attualmente è detenuto nel carcere di Trani.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.