Perseguito' una dottoressa nel barese: confermata la condanna per stalking a un 52enne

CRONACA  |  ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)  -  venerdì 14 febbraio 2020 - 16:33

La donna fu costretta a cambiare tre diverse sedi di lavoro

di Redazione Norbaonline
Perseguito

Avrebbe perseguitato per mesi una dottoressa in servizio presso un ambulatorio di guardia medica della provincia di Bari che per questo fu costretta a cambiare tre diverse sedi di lavoro. Così la Corte di Appello di Bari ha confermato la condanna a 6 mesi di reclusione per il 52enne di Acquaviva delle Fonti Maurizio Zecca, imputato per stalking.

I giudici hanno concesso all'uomo la sospensione condizionale della pena, la revoca della misura di sicurezza della liberta' vigilata e di quella cautelare del divieto di avvicinamento.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.