Sparatoria a Lucera ad agosto, arrestati tre giovani

CRONACA  |  LUCERA (FG)  -  sabato 14 dicembre 2019 - 12:25

Francesco Pepe e' andato in carcere, mentre gli altri due sono ai domiciliari

di Redazione Norbaonline
Sparatoria a Lucera ad agosto, arrestati tre giovani

Per vecchi rancori aveva sparato alle gambe del rivale il 4 agosto scorso in pieno centro a Lucera, nel Foggiano. Francesco Pepe di 22 anni è indagato insieme ad altri due giovani, Vincenzo Cenicola e Edoardo Enzo Mentana, di 18, e sono stati tutti arrestati. Pepe e' andato in carcere, mentre gli altri due sono ai domiciliari. Le accuse sono di lesioni aggravate in concorso e porto abusivo di arma comune da sparo.

La sera del 4 agosto scorso i tre giovani hanno "invitato" la vittima Luigi Bevilacqua ed uno dei suoi amici a seguirli fuori da un locale: ne e' nata una discussione, forse figlia di vecchi dissidi tra i due gruppi, fino a quando Francesco Pepe ha esploso alcuni colpi d'arma da fuoco, di cui tre hanno raggiunto alle gambe Luigi Bevilacqua. Nel corso delle indagini e' emerso anche che la vittima avrebbe tentato di far sparire le immagini della videosorveglianza della zona che avevano filmato la sparatoria a cui, peraltro, aveva assistito anche la madre di uno degli arrestati.

Nell'abitazione di Pepe i Carabinieri hanno trovato una pistola assemblata artigianalmente, con matricola abrasa,  completa di 18 colpi calibro 9x21.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.