Cagnano Varano, palazzetto intitolato al carabiniere ucciso

  |  CAGNANO VARANO (FG)  -  mercoledì 20 novembre 2019 - 13:17

Vincenzo Di Gennaro, carabiniere 46enne, fu ucciso mentre effettuava controlli di routine

di Pietro Loffredo
Cagnano Varano, palazzetto intitolato al carabiniere ucciso

È stato intitolato a Vincenzo Di Gennaro, il carabiniere ucciso lo scorso 13 aprile, a Cagnano Varano, il palazzetto dello sport del Comune garganico. La cerimonia si è svolta questa mattina, alla presenza del padre, della sorella e della compagna del maresciallo. Vi hanno preso parte anche i vertici interregionali dell’Arma. In precedenza, il vescovo Franco Moscone ha celebrato una messa in ricordo del carabinere.
Il PalaDiGennaro ospita al mattino gli studenti delle scuole e il pomeriggio le associazioni sportive di Cagnano Varano. Il maresciallo fu ucciso dal 65enne Giuseppe Papantuono, un pregiudicato del posto che, senza un vero movente, esplose alcuni colpi di pistola contro Di Gennaro e il carabiniere Pasquale Casertano, che per fortuna riportò solo ferite. Di Gennaro, invece, morì all’istante. L’omicidio avvenne in pieno centro, mentre i due militari erano in auto per i controlli di routine in paese.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.