Taranto, il Tribunale delega la GdF di effettuare gli accertamenti

ATTUALITÀ  |  TARANTO (TA)  -  lunedì 18 novembre 2019 - 20:03

La Procura -sulla base dell'esposto- ha avviato l'indagine per violazione dell'art. 499 del codice penale, cioè per distruzione di materie prime, di mezzi di produzione e di impianti industriali con danno all'economia nazionale

di Francesco Persiani
Taranto, il Tribunale delega la GdF di effettuare gli accertamenti

La Procura della Repubblica di Taranto ha delegato la Guardia di Finanza ad indagare sull'esposto presentato dai commissari di Ilva in amministrazione straordinaria. Nell'esposto dei commissari vengono denunciati presunti comportamenti lesivi dell'economia nazionale da parte di Arcelor-Mittal nel corso della gestione da affituario del centro siderurgico ionico. La Procura -sulla base dell'esposto- ha avviato l'indagine per violazione dell'art. 499 del codice penale, cioè per distruzione di materie prime, di mezzi di produzione e di impianti industriali con danno all'economia nazionale. In particolare le fiamme gialle dovranno accertare lo stato di consistenza attuale dei magazzini ricambi e semilavorati che al momento della cessione ammontava ad un valore di oltre 500 milioni di euro e che attualmente sarebbero svuotati.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.