Andria, crollo dello stabile: sale il numero degli indagati

CRONACA  |  ANDRIA (BT)  -  venerdì 8 novembre 2019 - 18:40

Oltre al proprietario del cantiere e committente dei lavori, il progettista e il direttore dei lavori, sono stati aggiunti i nomi del responsabile della sicurezza e di 4 operai

di Giovanni Di Benedetto
Andria, crollo dello stabile: sale il numero degli indagati

E’ salito ad otto il numero degli indagati nell’inchiesta della procura di Trani sul crollo di parte dello stabile di un edificio di via Vittor Pisani, nel centro di Andria, lo scorso 17 ottobre. Oltre al proprietario del cantiere e committente dei lavori, il progettista e il direttore dei lavori, sono stati aggiunti i nomi del responsabile della sicurezza e di 4 operai. Intanto questa mattina è stato effettuato il sopralluogo sul cantiere sequestrato da parte del consulente della procura, l’ingegner Berardino Chiaia. Il professionista dovrà accertare se esista una correlazione tra la parte dello stabile venuta giù all'improvviso e i lavori di demolizione dell'edificio vicino, se il cedimento strutturale era prevedibile, se fossero state predisposte tutte le necessarie misure di sicurezza nel cantiere. Nel crollo, lo ricordiamo, rimase ferito un vigile del fuoco.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.