Altamura, sequestro di mangime di origine ucraina

  |  ALTAMURA (BA)  -  martedì 20 agosto 2019 - 10:02

Il granturco destinato agli animali aveva muffa e i chicchi avevano subito alterazione colore

di Giovanna Bruno
Altamura, sequestro di mangime di origine ucraina

Tremila quintali di mangime di origine ucraina sono stati sequestrati dai carabinieri forestali in un’azienda ad Altamura. Dai controlli effettuali è emerso che il granturco, destinato agli animali, della zona dell’alta murgia, aveva muffa e i chicchi avevano subito un’alterazione del colore, probabilmente a caus della cattiva conservazione. Nel deposito infatti c’erano ragnatele e volatili e soprattutto tracce di umidità. la asl ha sospeso finchè non verranno ripristinate le correte condizioni igieniche l’attività di deposito e commercio del mangime. Inoltre è scattata una sanzione amministrativa di 4mila euro.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.