Apricena, annullato l'arresto del sindaco Potenza

CRONACA  |  APRICENA (FG)  -  mercoledì 14 agosto 2019 - 14:51

Lo ha deciso il Tribunale del Riesame di Bari che ha annullato l'ordinanza del gip di Foggia

di Guglielmina Logroscino
Apricena, annullato l

E' tornato in libertà il sindaco di Apricena, Antonio Potenza. Lo ha deciso il Tribunale del Riesame di Bari che ha annullato "per assenza di gravi indizi di colpevolezza - scrivono i giudici - l'ordinanza del gip di Foggia che lo aveva messo agli arresti domiciliari a metà luglio, nell'ambito dell'inchiesta "Madrepietra", sui presunti legami tra il Comune ed alcuni imprenditori, che vede indagate 23 persone. Secondo l'accusa della Procura di Foggia, sarebbero stati avvisati mesi prima, per potersi aggiudicare finanziamenti regionali e appalti.

Il sindaco di Apricena aveva vinto poco prima le elezioni con il 71% dei voti, che lo avevano confermato alla guida del comune di cui era sindaco dal 2012. "Con il massimo rispetto per ogni interlocutore - e' il commento del suo difensore, l'avvocato Francesco Paolo Sisto- , qualche volta la giustizia penale cautelare corre il rischio di apparire un “fuor d’opera”. Il Tribunale del Riesame ha neutralizzato , per il Sindaco di Apricena Antonio Potenza, questa eventualità , annullando radicalmente l’ordinanza che lo aveva posto ai domiciliari".

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.