Bari, traffico di oloturie: sub denunciato e multato

CRONACA  |  BARI (BA)  -  mercoledì 14 agosto 2019 - 11:52

Le oloturie sono una specie protetta ma costituisce una fortuna per i mercati orientali dove sono usate anche per la cosmesi

di Maria Liuzzi
Bari, traffico di oloturie: sub denunciato e multato

E’ costata cara ad un pescatore subacqueo la cattura di 60 kg di oloturie, i cosiddetti cetrioli di mare. Per l’uomo una denuncia e duemila euro di multa. Il sub e’ stato notato nella notte dalla Guardia Costiera lungo il litorale barese di San Giorgio, a poche decine di metri dalla costa. Sulla barca d’appoggio trovati 60 kg del pescato appartenente a specie protetta, sicuramente destinata ai mercati orientali, dove le oloturie sono ritenute particolarmente prelibate e usate anche per la cosmesi. I cetrioli di mare, ancora vivi, sono stati rigettati immediatamente in mare. Sequestrata tutta l’attrezzatura subacquea adoperata dal pescatore.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.