Canosa, disabile picchiato: un arresto

CRONACA  |  CANOSA DI PUGLIA (BT)  -  mercoledì 14 agosto 2019 - 08:36

La vittima tentò di difendere suo fratello Francesco, anch'egli sordomuto

di Antonio Procacci
Canosa, disabile picchiato: un arresto

Un 19enne di Canosa, Michele Lorusso, è stato arrestato con l'accusa di essere uno dei componenti del branco che la sera del 2 agosto scorso ha picchiato Giuseppe, un sordomuto 29enne di Cerignola, durante i festeggiamenti del Santo patrono di Canosa. La vittima tentò di difendere suo fratello Francesco, anch'egli sordomuto, a cui un gruppo di giovani del posto voleva rubare il telefonino speciale, dotato di funzioni per chi ha disabilità uditive). Pare sia stato individuato anche un altro componente del branco, al momento ricercato. Devono rispondere di rapina impropria e lesioni aggravate.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.