Taranto, arrestati zio e nipote per spaccio di cocaina

CRONACA  |  TARANTO (TA)  -  sabato 15 giugno 2019 - 12:34

La polizia ha recuperato cocaina e denaro, provento dell'attivita' illecita

di Redazione Norbaonline
Taranto, arrestati zio e nipote per spaccio di cocaina

La squadra mobile della Polizia di Taranto ha arrestato due uomini pregiudicati di 45 e 29 anni, rispettivamente zio e nipote per essere stati colti mentre erano intenti a spacciare cocaina. Il giovane fungeva da vedetta, avvisando lo zio dell'arrivo dei clienti o dell'eventuale sopraggiungere delle forze dell'ordine e si occupava anche di riscuotere le somme di denaro; mentre il 45enne forniva materialmente la dose di cocaina, prelevandola da una cisterna del cortile interno dello stabile. L'ispezione della cisterna ha portato al recupero di una busta di plastica con all'interno 33 dosi
preconfezionate di cocaina per un peso complessivo di circa sette grammi. Nelle successive perquisizioni nelle abitazioni dei due fermati sono stati recuperati complessivamente 770 euro che sono stati sequestrati in quanto provento dell'attivita' di spaccio.

 

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.