Martina Franca, morto scommettitore che sosteneva di aver fatto '13'

ATTUALITÀ  |  MARTINA FRANCA (TA)  -  venerdì 7 giugno 2019 - 16:27

Martino Scialpi aveva anche scritto un libro sulla sua esperienza

di Redazione Norbaonline
Martina Franca, morto scommettitore che sosteneva di aver fatto

Dal 1981 Martino Scialpi ha provato in tutti i modi a farsi riconoscere la vincita di un miliardo di lire, lui avrebbe dovuto riscuotere grazie ad una schedina Totocalcio giocata il primo novembre di 38 anni fa. Eppure, dopo aver speso 500mila euro tra spese legali e viaggi in ogni angolo di Italia, è spirato a 67 anni senza vedere la fine del proprio tunnel. Il commerciante ambulante aveva ingaggiato con il Coni un'estenuante battaglia giudiziaria per ottenere il corrispettivo in denaro di quel '13' di quasi quarant'anni fa: circa 10 milioni di euro. La vincita, pero', non gli e' stata mai riconosciuta perche' il Coni ha sempre sostenuto che la schedina non sia mai arrivata all'archivio corazzato del Totocalcio. Sulla sua vicenda Scialpi aveva anche scritto un libro: 'Ho fatto 13'.

 

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.