Trani, scontro tra treni. Ferrotramviaria chiede ricusazione collegio

  |  TRANI (BT)  -  giovedì 6 giugno 2019 - 11:10

Nei prossimi giorni la corte d'appello di Bari dovrà decidere se lo stesso collegio potrà occuparsi del processo oppure cambiare

di Giovanni Di Benedetto
Trani, scontro tra treni. Ferrotramviaria chiede ricusazione collegio

I legali di Ferrotramviaria, società imputata nel processo per la tragedia ferroviaria del 12 luglio 2016 tra Andria e Corato costati la vita a 23 persone, hanno depositato questa mattina una istanza di ricusazione del collegio giudicante nel dibattimento in corso nell'aula bunker de carcere di Trani. Nei prossimi giorni la corte d'appello di Bari dovrà decidere se lo stesso collegio, presieduto dal giudice Giulia Pavese, potrà occuparsi del processo oppure cambiare. Lo si è appreso questa mattina nel corso dell’udienza del processo in cui sono imputate 17 persone e una società giuridica, Ferrotramviaria SpA, accusate, a vario titolo, di disastro ferroviario, omicidio colposo e lesioni gravi colpose, violazione delle norme sulla sicurezza sul lavoro e falso. Parti civili sono la Regione Puglia, i Comuni di Corato, Andria e Ruvo di Puglia, alcune associazioni di consumatori, oltre ai parenti delle vittime e ai passeggeri sopravvissuti, ad eccezione di quanti hanno ritirato la costituzione dopo aver gia' ottenuto i risarcimenti danni dall'assicurazione.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.