Potenza, attestati maneggio armi falsi: chiusa armeria

CRONACA  |  POTENZA (PZ)  -  martedì 4 giugno 2019 - 16:20

La Questura ha disposto la revoca di tutti gli attestati emessi dall'impianto

di Alessandro Boccia
Potenza, attestati maneggio armi falsi: chiusa armeria

Nell’ambito di indagini della Procura della Repubblica di Potenza sulla contraffazione "di numerosi diplomi di idoneità al maneggio delle armi ai fini del conseguimento fraudolento di licenze di porto d'armi" sette persone sono state segnalate. Sono accusate a vario titolo di truffa aggravata, falso materiale e uso di atto falso. Nell'ambito delle indagini il Questore di Potenza ha disposto la chiusura di un’armeria in provincia di Potenza il cui titolare è indagato nel procedimento sui falsi diplomi. Il Questore ha anche disposto la revoca dei porti d’arma rilasciati agli altri indagati che hanno utilizzato i diplomi contraffatti per ottenere le licenze. Le indagini proseguono e a breve potrebbero esserci ulteriori sviluppi.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.