Borgo Mezzanone: gambiano ferito a coltellate

  |  FOGGIA (FG)  -  sabato 1 giugno 2019 - 20:54

La lite è scoppiata per futili motivi

di Pietro Loffredo
Borgo Mezzanone: gambiano ferito a coltellate

Ennesimo episodio di sangue nel ghetto dei migranti, a Borgo Mezzanone, sull’ex pista dell’aeroporto militare.
Oggi pomeriggio, un gambiano di 22 anni è stato accoltellato durante una lite con altri africani.
Il giovane è stato subito medicato e giudicato guaribile in 15 giorni. Futili motivi – secondo quanto ricostruito dai carabinieri – alla base del litigio sfociato nell’accoltellamento. Numerosi gli episodi simili registrati nel ghetto negli ultimi anni. La baraccopoli – che sorge accanto al centro per richiedenti asilo politico - è in fase di smantellamento; le operazioni dovrebbero concludersi entro l’anno.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.