Brindisi: minaccia familiari e vicinato, bloccato con il taser

  |  BRINDISI (BR)  -  sabato 1 giugno 2019 - 20:01

L'uomo aveva minacciato prima di suicidio e poi, con un coltello da macellaio, ha seminato il terrore in un complesso di villette

di Massimo Bianco
Brindisi: minaccia familiari e vicinato, bloccato con il taser

Grazie all'utilizzo del taser, un 55enne di brindisi e' stato bloccato dalla polizia. L'uomo aveva minacciato prima di suicidio nei pressi del monumento al marinaio e poi, con un coltello da macellaio, ha seminato il terrore in un complesso di villette nei pressi della litoranea nord. L'uomo ha minacciato la moglie, la mamma e i vicini. Poi, con gli abiti sporchi di sangue, ha minacciato anche gli agenti sopraggiunti sul posto. Provvidenziale l'utilizzo del taser che grazie al campo magnetico che produce ha immobilizzato l'uomo per pochi secondi. Il tempo necessario per fermarlo e trasferirlo in ospedale.

indietro

Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.