Lecce, Digos identifica 8 presunti autori aggressione

  |  LECCE (LE)  -  lunedì 20 maggio 2019 - 09:55

Sei uomini e due donne dei centri sociali. Atti a pm Lecce

di Redazione Norbaonline
Lecce, Digos identifica 8 presunti autori aggressione

Sarebbero stati tutti identificati gli autori dell'assalto al gazebo della Lega avvenuto ieri mattina nella centralissima piazza Sant'Oronzo a Lecce. Si tratterebbe di sei uomini e due donne appartenenti all'area dei centri sociali. Durante il raid la struttura è stata divelta e scaraventata per terra, sono stati strappati volantini e vessilli e nel parapiglia è rimasta contusa ad un occhio una ragazza di 17 anni che i sanitari hanno giudicato guaribile in otto giorni. Agenti della Digos sono riusciti ad identificare gli otto attraverso i filmati delle telecamere di videosorveglianza della zona. Dalla immagini si vede che il gruppo arriva in piazza da vicolo Dei Fedeli, raggiunge il gazebo dalla parte retrostante e coglie di sorpresa i militanti leghisti. La Digos ha inviato l'informativa al pm di turno del Tribunale di Lecce, Donatina Buffelli. 

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.