Lecce: condannato per cessione stupefacenti, ritira propria candidatura

  |  LECCE (LE)  -  sabato 18 maggio 2019 - 17:32

Un 38enne, ha rinunciato alla candidatura di Consigliere comunale

di Alessandro Miglietta
Lecce: condannato per cessione stupefacenti, ritira propria candidatura

Le elezioni comunali a Lecce. Non sarà della partita Gabriele Corrado, il 38enne candidato nella lista “Prima Lecce-Andare Oltre” che ha alle spalle una sentenza passata in giudicato per cessione di stupefacenti. Ne da notizia lo staff del candidato sindaco Saverio Congedo specificando che  il 13 maggio il diretto interessato ha provveduto ad inviare alla Commissione Elettorale Circondariale una "Dichiarazione di rinuncia alla candidatura per Consigliere comunale" in cui annunciava di non partecipare alla competizione elettorale in questione. La dichiarazione è stata protocollata dal Comune di Lecce ieri. 

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.