Felpe cinesi su tir greco: sequestro a Brindisi

  |  BRINDISI (BR)  -  giovedì 2 maggio 2019 - 09:24

Circa 5mila capi con bandiera italiana su etichetta ma importate dalla Bulgaria

di Redazione Norbaonline
Felpe cinesi su tir greco: sequestro a Brindisi

Un carico di felpe con la bandiera italiana sull'etichetta ma importate dalla Bulgaria è stato sequestrato nel porto di Brindisi dalla Guardia di finanza e dall'Agenzia delle Dogane. La merce, 5.000 capi in tutto, era a bordo di un tir proveniente da un porto greco ed ed era stata ordinata in Bulgaria da un operatore commerciale italiano con sede in Roma. Le felpe erano di fabbricazione cinese. Il conducente del camion (K.C., 47 anni, di nazionalità greca), la rappresentante legale della società importatrice (L.V., un'italiana di 38 anni), e quello della ditta bulgara, sono stati denunciati vendita di prodotti industriali con segni mendaci.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.