Brindisi: a ristoratore recapitate 83 multe, ma il giudice lo salva

CRONACA  |  BRINDISI (BR)  -  mercoledì 1 maggio 2019 - 09:08

Il cartello non era visibile e l'uomo ha un'attivita' all'interno della Ztl

di Redazione Norbaonline
Brindisi: a ristoratore recapitate 83 multe, ma il giudice lo salva

Prendeva multe in continuazione, anche 4 volte al giorno, perche' entrava nella Ztl di Brindisi da un varco vietato. Solo che non lo sapeva. Quando s'e' visto arrivare in un colpo solo 83 notifiche di pagamento per quasi 10mila euro di multe accumulate in pochi mesi, un ristoratore di Brindisi s'e' rivolto al giudice, che gli ha dato ragione. Il cartello che annuncia il divieto di transito, ha sentenziato il giudice di pace, non e' ben visibile, e poi il ristoratore ha la sua attivita' commerciale in quella zona, e quindi non gli si puo' vietare di passare con la macchina. Il Comune di Brindisi dovra' pagare anche le spese del processo.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.