Casstellana si prepara per la notte delle Fanove

  |  CASTELLANA GROTTE (BA)  -  giovedì 10 gennaio 2019 - 09:56

Un centinaio quelle allestite nel centro abitato e nelle campagne

di Annamaria Rosato
Casstellana si prepara per la notte delle Fanove

Castellana Grotte si prepara alla notte delle Fanove. Domani sera l’accensione dei grandi falò in onore della Madonna della Vetrana. Si lavora per gli ultimi ritocchi e per preparare i piazzali che ospiteranno migliaia di visitatori. Le fanove bruciano per ringraziare la vergine che liberò la città dalla peste, 328 anni fa. Un centinaio quelle allestite nel centro abitato e nelle campagne ad opera di associazioni e semplici cittadini, molte delle quali partecipano al concorso indetto dal comitato festa patronale. Maestose quelle preparate in via vecchia Conversano, via Putignano, convento, via Buonarroti, largo porta grande, torre due pani. Una tradizione antica che si tramanda di generazione in generazione e che comporta uno sforzo notevole dal punto di vista economico ed organizzativo.

indietro

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.