Mola di Bari, partorita in casa la notte dell'Epifania

  |  MOLA DI BARI (BA)  -  domenica 6 gennaio 2019 - 17:28

Gli operatori 118 di Noicattaro hanno guidato telefonicamente il neo papa ad eseguire la procedura

di Redazione Norbaonline
Mola di Bari, partorita in casa la notte dell

Notte dell’Epifania letteralmente travagliata per una mamma di Mola di Bari che ha dato alla luce la propria bambina in casa, aiutata dal neo papà e da altri familiari. Alle 2.15 è partita la telefonata al 118: “Fate presto” dicevano i familiari della donna, “si sono rotte le acque e siamo al terzo piano, senza ascensore, abbiamo bisogno di aiuto”. L’ambulanza è partita immediatamente da Noicattaro che dista circa 14 chilometri da Mola. Sarebbe arrivata in pochi minuti ma la bambina aveva fretta di nascere. Il travaglio era ormai in corso. A quel punto gli operatori del 118 hanno guidato telefonicamente i familiari per aiutare la mamma a partorire e la piccola è nata in casa. Quando sono arrivati erano tutti frastornati e felici. Mamma e bimba sono state trasferite al di venere, stanno entrambe bene


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.