Bancarotta fraudolenta, arrestati 4 imprenditori salentini

  |  GALATINA (LE)  -  mercoledì 5 dicembre 2018 - 10:23

Secondo le indagini, avrebbero accumulato debiti per oltre 1 milione di euro

di Stefania Congedo
Bancarotta fraudolenta, arrestati 4 imprenditori salentini

I Militari della Guardia di Finanza di Lecce, hanno arrestato quattro imprenditori salentini, dei quali tre componenti di uno stesso nucleo familiare mentre il quarto è un collaboratore interno alla stessa azienda. Sono accusati di bancarotta fraudolenta aggravata e in concorso. La misura cautelare ai domiciliari è stata disposta dal gip di Lecce Carlo Cazzella su richiesta del sostituto procuratore Donatina Buffelli. Le indagini, condotte dal Nucleo di polizia economico-finanziaria di Lecce, hanno portato alla luce un sistema criminoso finalizzato alla commissione di reati fallimentari, attivo nella zona di Galatina. In particolare, i Finanzieri hanno ricostruito le vicende legate al fallimento della società, operante nel settore della produzione ed assemblaggio di materiali di alluminio e facente capo ai tre imprenditori arrestati, verificando come soci e amministratori avessero strumentalmente “svuotato” il patrimonio aziendale nel periodo in cui la società era in liquidazione. Gli accertamenti hanno permesso di verificare come gli arrestati avessero volutamente omesso di adempiere alle obbligazioni fiscali e previdenziali in capo alla società, accumulando debiti verso l’Inps e verso l’Erario quantificati in oltre 1 milione di euro.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.