Arnesano, esplosione in fabbrica di fuochi d'artificio: un morto e due feriti

  |  ARNESANO (LE)  -  venerdì 9 novembre 2018 - 10:00

Morto il figlio 19enne dei proprietari

di Redazione Norbaonline
Arnesano, esplosione in fabbrica di fuochi d

Qualche ora fa è avvenuta una esplosione in una fabbrica di fuochi d'artificio nella periferia di Arnesano. Tre degli operai sono rimasti ustionati, uno di loro è morto per le ustioni: si tratta di Gabriele Cosma di 19 anni, figlio dei proprietari dell'azienda. Il secondo, di 43 anni, è rimasto ferito gravemente ed e' stato trasportato in 'codice rosso' nel reparto Grandi Ustionati dell'Ospedale di Brindisi. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118, i vigili del fuoco e gli ispettori del Servizio di protezione e e sicurezza negli ambienti di lavoro (Spesal), oltre agli artificeri. Il capannone ha subito danni strutturali e necessita di ulteriore attenzione

 


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.