Donna muore dopo colonscopia: 18 sanitari a processo

  |  BARI (BA)  -  giovedì 8 novembre 2018 - 18:03

L'udienza preliminare prevista ad aprile 2019

di Redazione Norbaonline
Donna muore dopo colonscopia: 18 sanitari a processo

Il 1 ottobre 2015 Lucia Stinchi è stata ricoverata al Policlinico nel reparto di gastroenterologia per un accertamento diagnostico ma, sin dalla procedura di sedazione, qualcosa non è andata per il verso giusto. La donna infatti non si sarebbe più svegliata dall'anestesia e allora i medici sono ricorsi a più interventi chirurgici che secondo gli accertamenti del medico-legali disposti dal pm Gaetano De Bari, le hanno provocato più lesioni gravi che hanno poi portato alla morte della paziente il successivo 19 ottobre.

All'inizio i sanitari coinvolti dall'accusa erano 32 ma per molti non si è più proceduto per via dell'archiviazione. Per i 18 rimasti, tra cui alcuni medici, gli avvocati hanno sottolineato il comportamento 'troppo prudente' nel procedere ad interventi che avrebbero potuto salvare la vita a Lucia Stinchi. L'udienza preliminare nei confronti dei 18 per i quali c'e' richiesta di rinvio a giudizio iniziera' l'8
aprile 2019 nella sede del Tribunale di Bitonto.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.