Trani, rapine ai trans: torna libero Patrizio Lomolino

  |  TRANI (BT)  -  martedì 6 novembre 2018 - 09:49

L’ordinanza di custodia cautelare fu annullata dal Tribunale del Riesame

di Giovanni Di Benedetto
Trani, rapine ai trans: torna libero Patrizio Lomolino

E’ tornato in libertà Dopo essere stato assolto alla Corte d’appello di Bari Patrizio Lomolino, condannato nel dicembre 2017 a 9 anni di reclusione per le molestie sessuali e le rapine ai danni di un transessuale di Bisceglie che si prostituiva. L’uomo era stato coinvolto anche nell’inchiesta sull’omicidio di Aldomiro Gomes, un trans di origini brasiliane ucciso a Trani il 18 febbraio del 2007, chiamato in causa dalle dichiarazioni del pentito Vito Corda. L’ordinanza di custodia cautelare però, lo ricordiamo, fu annullata dal Tribunale del Riesame. Lomolino aveva finito di scontare dietro le sbarre una condanna a 10 anni accusato di aver commesso nel 2007 una rapina alla filiale delle Poste di Largo Petrarca, alla periferia di Trani, in cui rimase ferita una guardia giurata. Rimanevano in piedi solo le accuse di molestie e rapine perpetrate, secondo l’accusa, nei confronti del trans. Per queste fu condannato dal Tribunale di Trani ma ora assolto in Appello e scarcerato. 


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.