Domani rimpatriata in Gambia la salma del 22enne suicida

  |  CASTELLANETA (TA)  -  martedì 30 ottobre 2018 - 14:11

Lo annuncia l'associazione Babele con la quale Amadou era entrato in contatto

di Redazione Norbaonline
Domani rimpatriata in Gambia la salma del 22enne suicida

Partirà domattina da Castellaneta la salma di Javo Amadou, il 22enne gambiano che si è suicidato nei giorni scorsi a Castellaneta Marina dopo che gli eera stata respinta la richiesta di asilo. Lo annuncia l'associazione Babele che si occupa di assistenza ed accoglienza migranti nel Tarantino e col quale Amadou era entrato in contatto pur non facendo parte dei piani di assistenza dell'associazione. Nell'obitorio dell'ospedale di Castellaneta ci sarà un rito musulmano di saluto, dopodichè la salma sarà trasferita a Roma per essere imbarcata su un volo diretto in Gambia. La partenza era stata programmata già alcuni giorni fa ma poi è stata rinviata a causa di difficoltà burocratiche sorte. La
Regione Puglia ha assicurato la sua disponibilità a coprire le spese dei funerali e del trasporto del feretro. Prima di quest'intervento della Regione, pero', l'associazione Babele aveva lanciato una sottoscrizione che ha permesso di raccogliere del denaro che ora sara' finalizzato ad un'iniziativa da realizzarsi nel villaggio natale di Amadou. Al 22enne gambiano era stato negato il diritto d'asilo in base alla protezione internazionale. Verdetto contro il quale aveva fatto ricorso.  Nei giorni scorsi, dopo aver appreso della tragedia, è stato a Castellaneta il fratello di Amadou che risiede attualmente in Umbria.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.