Taranto, un mercatino per vendere cellulari rubati

  |  TARANTO (TA)  -  lunedì 29 ottobre 2018 - 14:54

Blitz della Polizia al 'mercatino delle pulci'. Denunciato anche 13enne

di Redazione Norbaonline
Taranto, un mercatino per vendere cellulari rubati

Avevano sistemato un banchetto al 'mercatino delle pulci', al rione Salinella di Taranto, per vendere smartphone rubati lo scorso 22 ottobre da una attività commerciale di assistenza e riparazione, ma sono stati scoperti proprio dal negoziante derubato e poi denunciati dalla Polizia.
Si tratta di tre romeni: il padre di 43 anni e i due figli rispettivamente di 18 e 13 anni. A seguito di una dettaglia e documentata descrizione fornita, il commerciante derubato ha potuto dimostrare la proprietà dei dieci cellulari e dei due tablet recuperati. Nel corso dei controlli e' anche risultato che i documenti del padre, carta d'identita' e patente, erano contraffatti. I tre sono stati denunciati per ricettazione e il
43enne anche per possesso di documenti falsificati.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.