Ilva, lettere di assunzione e presidio forze dell'ordine

  |  TARANTO (TA)  -  domenica 28 ottobre 2018 - 22:40

Possibile picchetto per prevenire disordini domani all'apertura delle portinerie

di Redazione Norbaonline
Ilva, lettere di assunzione e presidio forze dell

"Nessuna militarizzazione delle portinerie Ilva ma attenzione da parte della Prefettura e della Questura". E' quanto si apprende in merito all'ipotesi che domani, all'Ilva di Taranto, possa esserci un presidio delle forze di polizia per prevenire eventuali disordini a seguito dell'invio delle lettere di assunzione da parte di Am Investco, societa' di Arcelor Mittal. Domani pomeriggio, saranno messe sul portale aziendale MyIlva le lettere con la proposta di assunzione da parte della nuova società che gestirà gli impianti siderurgici. Ma la proposta non sarà per tutti: nel gruppo Ilva solo per 10700 su circa 13500 totali di cui 8200 a Taranto su circa 10.800 totali. Coloro che non saranno assunti, resteranno in cassa integrazione con l'amministrazione straordinaria Ilva. L'assunzione, con la formula del distacco mobile da Ilva, partira' dall'1 novembre. I lavoratori potranno sapere se sono destinatari o meno della lettera di Am Investco entrando con la propria password sul portale MyIlva. Il testo della lettera dovrebbe essere visibile dal pomeriggio.


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.