Ex dipendente Ilva, prometteva posti di lavoro: arrestato

  |  TARANTO (TA)  -  giovedì 25 ottobre 2018 - 14:00

In cambio chiedeva soldi per fantomatici corsi di formazione

di Redazione Norbaonline
Ex dipendente Ilva, prometteva posti di lavoro: arrestato

Millantava conoscenze tra i vertici dell'Ilva promettendo posti di lavoro, ma è stato scoperto e posto agli arresti domiciliari dalla Polizia. Si tratta di Alessandro Vipari, di 42 anni, ex dipendente del Siderurgico. L'uomo era riuscito a contattare alcune donne conosciute su un social network e presentandosi come un dipendente dell'azienda siderurgica aveva millantato conoscenze importanti promettendo l'assunzione con contratto a tempo indeterminato. Dopo i primi contatti, il 42enne ha preteso inizialmente piccole somme di denaro da caricare su una carta Postepay per lo svolgimento di fantomatici corsi di formazione. Con il passar del tempo, presentandosi al telefono come un alto dirigente dell'Ilva, e' arrivato persino a minacciare le sue vittime facendo presagire eventuali ritorsioni legali in caso di mancato versamento delle somme richieste. L'ultima vittima in ordine di tempo, però, dopo il primo versamento di 50 euro per una fantomatica assunzione in una grande azienda dell'indotto, ha intuito il raggiro e si è insospettita informando la Polizia. Si sarebbe appropriato indebitamente di circa 5mila euro.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.